Come arrivare

Per arrivare ad Istanbul le due forme più comuni sono in aereo ed in crociera, in una delle tante crociere con destinazione mediterraneo orientale.

 

Arrivare ad Istanbul in aereo

I voli diretti dall’Italia alla Turchia sono operati da Turkish Airlines, la principale compagnia aerea turca, Pegasus Airlines, una compagnia low cost turca molto affidabile, ed infine la nostra compagnia di bandiera Turkish Airlines, i cui prezzi solitamente sono più alti rispetto alle altre due compagnie.

Ad Istanbul ci sono due aeroporti internazionali, Atatürk e Sabiha Gökçen. Il primo è posizionato a 28 kilometri dal centro della città ed è utilizzato da Alitalia e dalla maggior parte dei voli di Turkish Airlines e Pegasus Airlines. L’aeroporto Sabina Gocken è un pò più scomodo, trovandosi a 50 kilometri dal centro di Istanbul nella parte asiatica di Istanbul.

 

Arrivare ad Istanbul in treno

La Turchia ha una rete ferroviaria decente e ad Istanbul arrivano treni diretti da varie città europee, ma da nessuna città italiana. Per cui è consigliabile arrivare ad Istanbul in treno soltanto se ci si trova in una città che dispone di treni diretti come Berlino, Atene, Sofia, Budapest. Si può arrivare ad Istanbul con i biglietti Interrail.

 

Arrivare ad Istanbul in macchina

La Turchia è uno dei paesi con più incidenti stradali; si sconsiglia di andare ad Istanbul in macchina, vista anche la distanza via terra dall’Italia.

 

Arrivare ad Istanbul in nave

La maggior parte delle compagnie di crociera programmano ogni stagione molte crociere con Istanbul come scalo ed alcune partono proprio da Istanbul. Se parlate soltanto italiano consigliamo di viaggiare con MSC o meglio ancora con Costa Crociere, mentre se parlate un buon inglese ed avete un budget abbastanza alto consigliamo Royal Caribbean.

Prenota il tuo Servizio