Moschee

Moschea blu istanbul
MOSCHEA BLU

La Moschea del Sultano Ahmet, meglio conosciuta come la Moschea Blu, è stata completata nel 1617 poco prima della morte del giovane Sultano Ahmet I. La Moschea domina la città di Istanbul grazie alla sua eleganza donatale dalle altissime cupole e dai sei minareti che la compongono.
La Moschea Blu è considerata una delle ultime strutture classiche ottomane nonostante nel XVI secolo sia stata rinnovata e ristrutturata dall’architetto Mimar Sinan il quale ha incorporato alla Moschea nuovi elementi decorativi ed architettonici che ha reso la Moschea il luogo simbolico ed il fulcro imperiale della città.

 moschea di solimano istanbul
MOSCHEA DI SOLIMANO

Una delle meraviglie di Istanbul è la Moschea di Solimano (in turco, Süleymaniye Camii) che è stata costruita tra il 1551 e il 1558 per ordine di Solimano il Grande. La Moschea di Solimano è stata costruita come una parte del grandissimo complesso che includeva una madrassa, una biblioteca, un ospedale, un hammam ed alcune scuole e negozi. 

 tour Moschea Nuova istanbul
MOSCHEA NUOVA (YENI CAMI)

La Moschea Nuova (Yeni Camii) è stata costruita nel 1600 e si trova accanto al Ponte di Galata.
La Moschea Nuova ha subito molti danni causati da infiltrazioni d’acqua e problemi di fondamenta fino a quando la Moschea venne completata e fortificata dalla Regina Madre di Mehmet IV.

 visitare Moschea di Sakirin
MOSCHEA DI SAKIRIN

La Moschea di Sakirin è stata completata nel 2009 ed è stata fatta costruire in memria di Ibrahim e Semiha Sakirin dai loro figli. Il nome della Moschea riprende il nome della famiglia ma allo stesso tempo ha un significato più profondo in quanto in arabo Sakirin significa “coloro che sono grati a Dio”.

 Moschea di Eyüp istanbul
MOSCHEA DI EYÜP

La Moschea del Sultano Eyüp è il luogo più sacro di Istanbul e del mondo Islamico.
La Moschea è stata fatta costruire da Mehmet Il Conquistatore sopra la tomba di Halid bin Zeyd Ebu Eyyûb, noto come il Sultano Eyüp. Il Sultano Eyüp è stato ucciso era al comando delle forze arabe durante la conquista avvenuta tra il 668 e il 669 ed è stato seppellito nella periferia della città. Una delle condizioni imposte con la pace firmata dopo la conquista araba fu l’obbligo di preservare la tomba di Eyüp. Il luogo di sepoltura fu scoperto durante la conquista di Mehemet IL Conquistatore nonostante la tomba risalga ai primi anni del XII secolo, così come è inscritto su di essa.

 Moschea di Faith istanbul
MOSCHEA DI FATIH

La Moschea di Fatih è stata costruita per ordini del Conquistatore ed è stata disegnata dal grande architetto Sinan il Vecchio, ed è stata terminata nel 1471. La Moschea era composta da due larghe cupole e una semi cupola, da due minareti, ognuno dei quali aveva un balcone, e da pinacoli di piombo.

Moschea di Ortakoy istanbul
MOSCHEA DI ORTAKÖY

La Moschea di Ortaköy è situata nel quartiere di Besiktas, uno dei luoghi più popolari sulla sponda del Bosforo. La Moschea è stata costruita per ordine di Abdulmecid e venne costruita da Nigogos Baylan nel 1853. Nello stesso secolo la Moschea di Ortaköy ha raggiunto la sua massima importanza nel lato europeo di Istanbul. La Moschea di Ortaköy è conosciuta anche come "La Grande Moschea di Mecidiye" ed è uno dei più grandi esempi di architettura barocca ad Istanbul.

 tour Moschea di Dolmabahçe istanbul
MOSCHEA DI DOLMABAHÇE

La Moschea di Dolmabahçe è stata fatta costruire originariamente dal Sultano Bezm-i Alem Valide ma, dopo la sua morte, la sua costruzione è stata portata avanti da suo figlio. La Moschea di Dolmabahçe si trova nel lato sud del Palazzo di Dolmabahçe, situato sulla costa. La Moschea è stata aperta al servizio di preghiera il 23 Marzo del 1855 ed il suo architetto è Garabet Balyan, noto architetto di molti edifici dell’Impero Ottomano.

Prenota il tuo Servizio